Paolo Vachino: un affabulatore a Libra

Paolo Vachino, poeta e incontenibile comunicatore di vita vissuta, incontri e giochi di parole, sarà la guida che ci accompagnerà durante tutto il festival. Come già nella scorsa edizione, sarà lui a farci incontrare la poesia durante le passeggiate nei  boschi della Vallesanta. Durante l’escursione di venerdì 20 ottobre, Resistere fuori al buio, prepariamoci ad ascoltare una carrellata di racconti, prendendo spunto da vite, da libri, da episodi storici. La seconda camminata, dal titolo D’Autunno, prevista per sabato 21 ottobre insieme a Claudio Jaccarino, avrà come tema centrale i colori, le stagioni, e le tante suggestioni che potranno nascere dal cammino.

Paolo Vachino, insieme all’amico e acquerellista Claudio Jaccarino, ormai collaudatissima coppia di artisti, proporranno  nuovamente a Libra i loro ritratti poetici. Un omaggio ai partecipanti composto appunto da un ritratto eseguito  all’acquerello e da un componimento poetico che, suggerito nei pochi istanti di seduta, ritrarrà chi vorrà sottoporsi a questo piacevolissimo ed emozionante incontro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.